Eurochallenge: tappa 1, a Kotka

La presentazione di Ktp Kotka-Bonprix Biella sul giornale della città finlandese (la fotografia è di Giuseppe Pesce)

La presentazione di Ktp Kotka-Bonprix Biella sul giornale della città finlandese (la fotografia è di Giuseppe Pesce)

Si scrive Ktp, acronimo di Kotkan Työväen Palloilijat, ma si legge “Koo Tee Pee”. Per prendere confidenza con la lingua, in finlandese pallacanestro si dice “koripallo”.

Con oltre 2800 chilometri di distanza tra il Forum e la Steveco Arena, quella di oggi è la più lunga trasferta di sempre nella storia rossoblù. Viene battuto il precedente record, stabilito nell’Eurocup 2009-2010, quando l’allora Lauretana giocò a Riga contro il Ventspils, percorrendo 2300 chilometri circa.

Il top scorer europeo di Biella finora è Joe Smith, 15,2 a partita nelle sei gare di Eurocup 2009-2010. Il primo canestro di sempre rossoblù in una competizione continentale è un tiro libero di Massimo Chessa in Lauretana Biella-Cez Nymburk, giocata al Forum il 24 novembre 2009.

Ci sono due rossoblù che sanno come si fa a battere una squadra finlandese. Big Ben Raymond l’anno scorso ha fatto un brutto scherzo proprio al Ktp Kotka, che ha visto la sua corsa verso il titolo nazionale fermarsi in una gara-5 di playoff contro il Pyrinto Tampere, trascinato da Raymond e dall’ex rossoblù Damon Williams, che in Finlandia ha messo radici e famiglia. E se si chiede a Luca Infante qual è la partita che non dimentica, lui cita un Italia-Finlandia 88-80, giocata il 27 agosto 2008 a Chieti. “Infa” era in campo e mise nel cesto 7 punti.

«E il mio Leo è in volo per Helsinki per la sua prima esperienza europea. Ma proprio in mezzo alle renne doveva essere?» (commento su Facebook di Paola, mamma di Leonardo Calabrese, undicesimo uomo rossoblù oggi, rammaricata per non poter seguire da vicino il figlio nella sua prima trasferta europea).

Oggi si gioca alle 17,30 ora italiana, le 18,30 di Kotka. Questo è il link alla pagina su cui, salvo questioni tecniche che sfuggono al controllo biellese, si dovrebbe vedere la diretta streaming della partita via web.

Author: Giampiero Canneddu

Share This Post On